giovedì 17 dicembre 2009

imparerò a volare?

Quello che in questo momento mi fa più soffrire è l'alta consapevolezza che ho di me stessa,di ciò che provo, del disagio che provoco in me.Mi ritorna il brano: "crolla tutto ed io son morto e nessuno se ne è accorto.....lo sanno tutti che in caso di pericolo si salva solo chi sa volare ...."( t. ferro)ed io so volare? Non lo so, di voli ne ho fatti tanti, la spinta veniva anche dalla necessità di sopravvivere alle circostanze e alle situazioni che dovevo affrontare. Ora io devo sopravvivere a me stessa....sono sopraffatta dall'azzurro del cielo, dall'incertezza, e dalla voglia di tenerezza.......

3 commenti:

  1. Impara a volare dove il dito piu in alto puo arrivare e se non arrivi lasciati andare troverai sempre un bacio su cui puoi sognare.

    RispondiElimina
  2. ...e adesso fai un bel respiro e apri la porta....volare! grazie maurizio

    RispondiElimina