venerdì 1 luglio 2011

Ancora aspetto...

E vivo
e aspetto
e aspetto che d'arpe
si popolino
i sogni
d'aria vestiti.
E aspetto
che passi l'aurora
che ritorni
la sera
che sogni
ricoprano
d'oblio
le lacrime..
E aspetto che parli
e aspetto che torni
e aspetto che vivi
che mi lasci vivere
il tempo
che solertemente
ci abbandona...

4 commenti:

  1. Quando occhi non avrò non li chiuderò
    perche voglio ancor star li a sognare.
    quando occhi non avrò aspetterò le tue lacrime in riva al mare arrivare
    con la stessa passione di chi sa amare, di chi sa ancor morire

    RispondiElimina
  2. ciao maurizio...

    RispondiElimina
  3. ciao maurizio,che bello ritrovarti! il problema di post nn è risolto ancora adesso riesco a commentare solo con l'anonimo..baci baci

    RispondiElimina
  4. La vita corre troppo in fretta, a volte conviene, ma quando si tratta di momenti felici...passa tutto troppo in fretta. Bella storia...anonima nel tuo blog :-0

    RispondiElimina